Red Steel 2

Red Steel 2 era presente al Lucca Comics and Games 09, e l'abbiamo provato per voi: correte a leggere le nostre impressioni! [LEGGI TUTTO]

In primo piano

Il team italiano Playstos ci parla del suo primo WiiWare, Pallurikio: leggete la nostra intervista al producer Luca Da Rios! [LEGGI TUTTO]

Furry Legends

Lukasz Szczepanski di Gamelion ci porta a scoprire il suo WiiWare Furry Legends! Non perderti l'intervista esclusiva! [LEGGI TUTTO]

Social Network

  • Unisciti ora!

    Ci puoi trovare su FaceBook, un ottimo modo per condividere la nostra passione Nintendo!


  • Condividi i tuoi gusti musicali con noi! Entra a far parte del nostro gruppo!


  • Con Twitter segui da vicino le novità NintenDifference, diventa nostro follower!


  • Entra subito a far parte del nostro gruppo su Flickr e condividi con noi le tue foto!


  • Siamo tra i principali gruppi dedicati a NIntendo su Netlog, cosa aspetti?!

Seguici su Facebook

RSS

RSS

Da oggi, grazie al sistema RSS potrai essere aggiornato in tempo reale sulle ultime notizie di NintenDifference.com.

Pubblicità

pacchetti SMS a basso costo con tutti

Recensioni
Texas Hold'em Tournament (WiiWare)

Recensione a cura del sito PokerListings

I servizi come WiiWare sembrano fatti apposta per giochi più piccoli e dal prezzo contenuto. Vista la popolarità che il poker (soprattutto online) ha avuto negli ultimi anni, era solo questione di tempo prima che i giochi di poker sbarcassero sullo store Nintendo.

Texas Hold'em Tournament, venduto su WiiWare al prezzo di 500 punti Wii, è esattamente ciò che il titolo lascia intuire: una simulazione della variante del poker conosciuta come Texas Hold ‘Em. Per chi non lo sapesse, si tratta di una modalità del poker in cui si hanno due carte in mano e cinque sul tavolo, da scoprirsi una ad una, con giri di puntate ad ogni carta che viene scoperta. Questa variante si presta molto bene ad una versione sotto forma di videogioco, visto che è più basata sulle scelte strategiche che sulla fortuna.

Texas Hold'em Tournament non si presenta benissimo, almeno inizialmente. La grafica appare un po’ troppo scarna e priva di atmosfera. Anche se c’è la possibilità di utilizzare i Mii, ciò non basta a dare una caratterizzazione agli ambienti e, in genere, all’aspetto grafico.

Decisamente meglio l’interfaccia. Fa piacere che, anche se non è certo il tipo di gioco da cui ci si aspetta innovazione in questi campi, alcune caratteristiche di Wii e Wiimote sono state sfruttate in maniera abbastanza  interessante. È ad esempio possibile usare il puntatore per vedere la quantità di chips degli altri giocatori.

Dal punto di vista delle modalità di gioco, Texas Hold'em Tournament è una simulazione pura. Non c’è molto oltre la possibilità di giocare una partita o uno dei sei tornei a disposizione. L’intelligenza artificiale, fondamentale in questo genere di giochi, funziona bene e, in caso si vogliano sfidare altri giocatori, esiste anche una modalità multiplayer online.

In definitiva, Texas Hold'em Tournament è un buon gioco di poker a un prezzo onesto. Chi non ama i giochi di carte, però, non si aspetti nulla di rivoluzionario.